Menù di Capodanno 2015

Il miglior modo per aspettare l’arrivo del 2016? Festeggiare in compagnia gustando ottimo cibo!

Giovedì 31 Dicembre, in occasione del Cenone di Capodanno, abbiamo deciso di proporvi uno squisito menù di pesce che prevede:

Antipasti: Caponata con la confettura (frittura); Sarde in Saor; Baccalà mantecato su crosta di polenta e prugne caramellate

Primi:Lasagnette di mare; Tagliolini allo Spada all’uso Eoliano

Secondi e contorni: Carpaccio di tonno affumicato con insalata di arance e finocchi; Filetti di Scorfano alle olive taggiasche e pomodorini

Dolce: Gabana (variazione romagnola dello chef della Gubana) con grappa al sambuco

Frutta: uva ben augurale

Bevande: 1/2 acqua, 1/4 vino, caffè e digestivo della casa, brindisi di Mezzanotte

Costo: €40,00 a persona.



Prenota subito!

Via Monte Croce, 30
47027 Ranchio (Sarsina, FC)

Tel. (+39) 0547692028
Mob. (+39) 3395650952
Mail. info@agriturismoacanostra.it

Via Monte Croce, 30
47027 Ranchio
(Sarsina, FC)

Tel. (+39) 0547692028
Mob. (+39) 3395650952
Mail. info@agriturismoacanostra.it

Orari di apertura

Venerdì cena: 19.30-22.00
Sabato pranzo: 12.30-14.00 (solo su prenotazione)
Sabato cena: 19.30-22.00
Domenica pranzo: 12.30-14.00
Domenica cena: 19.30-22.00

Prenotazione obbligatoria

Vi consigliamo di prenotare prima di recarvi da noi, siamo spesso al completo per il weekend già da inizio settimana, ci dispiacerebbe dirvi che non c’è posto una volta arrivati. La capienza della veranda è di una cinquantina di ospiti e la conduzione è famigliare, non effettuiamo doppi turni di servizio.
Sono possibili aperture straordinarie esclusivamente con prenotazione per gruppi di almeno 10 persone.

Come raggiungerci

Prendere la superstrada E45 in direzione Roma se arrivate da nord. Uscire alla seconda uscita di Borello (Borello Sud – Sorrivoli) e seguire l’indicazione per Borello che vi porterà ad una rotonda, girare a sinistra in direzione Ranchio (13 km). Rimanere sempre sulla stessa strada, una volta superato il paese di Linaro e raggiunto Ranchio troverete via Monte della Croce sulla destra, in angolo con la Banca davanti al Consorzio Agrario. Percorrere la via Monte della Croce per 1,2Km l’entrata del parcheggio rimane sulla destra, è una strada in piano prima della curva verso sinistra.

Prendere la superstrada E45 in direzione Ravenna se arrivate da sud. Uscire a Sarsina (oltre al cartello Sarsina trovate l’indicazione per S. Agata Feltria e Pennabilli) alla rotonda seguire le indicazioni per Sarsina. Rimanere sempre sulla stessa strada, incontrerete le indicazioni per Ranchio (c’è anche l’indicazione per l’Arena Plautina), seguite la strada che curva in salita verso destra e rimanete su di essa per 13 Km. Al termine della strada vi troverete in un incrocio, girate a sinistra ed entrate a Ranchio. Troverete via Monte della Croce sulla destra, in angolo con la Banca davanti al Consorzio Agrario. Percorrere la via Monte della Croce per 1,2Km l’entrata del parcheggio rimane sulla destra, è una strada in piano prima della curva verso sinistra. (La strada che collega Sarsina a Ranchio è di circa 13 Km, è una strada facilmente percorribile ma con diverse curve, se qualcuno soffre di mal d’auto, in E45 si prosegue fino alla prima uscita per Borello (Borello Sud) e si percorre la strada che trovate nelle indicazioni “se arrivate da nord” è anch’essa una strada di collina ma con meno curve).

Orari di apertura

Venerdì cena: 19.30-22.00
Sabato pranzo: 12.30-14.00 (solo su prenotazione)
Sabato cena: 19.30-22.00
Domenica pranzo: 12.30-14.00
Domenica cena: 19.30-22.00

Prenotazione obbligatoria

Vi consigliamo di prenotare prima di recarvi da noi, siamo spesso al completo per il weekend già da inizio settimana, ci dispiacerebbe dirvi che non c’è posto una volta arrivati. La capienza della veranda è di una cinquantina di ospiti e la conduzione è famigliare, non effettuiamo doppi turni di servizio.
Sono possibili aperture straordinarie esclusivamente con prenotazione per gruppi di almeno 10 persone.

Come raggiungerci

Prendere la superstrada E45 in direzione Roma se arrivate da nord. Uscire alla seconda uscita di Borello (Borello Sud – Sorrivoli) e seguire l’indicazione per Borello che vi porterà ad una rotonda, girare a sinistra in direzione Ranchio (13 km). Rimanere sempre sulla stessa strada, una volta superato il paese di Linaro e raggiunto Ranchio troverete via Monte della Croce sulla destra, in angolo con la Banca davanti al Consorzio Agrario. Percorrere la via Monte della Croce per 1,2Km l’entrata del parcheggio rimane sulla destra, è una strada in piano prima della curva verso sinistra.

Prendere la superstrada E45 in direzione Ravenna se arrivate da sud. Uscire a Sarsina (oltre al cartello Sarsina trovate l’indicazione per S. Agata Feltria e Pennabilli) alla rotonda seguire le indicazioni per Sarsina. Rimanere sempre sulla stessa strada, incontrerete le indicazioni per Ranchio (c’è anche l’indicazione per l’Arena Plautina), seguite la strada che curva in salita verso destra e rimanete su di essa per 13 Km. Al termine della strada vi troverete in un incrocio, girate a sinistra ed entrate a Ranchio. Troverete via Monte della Croce sulla destra, in angolo con la Banca davanti al Consorzio Agrario. Percorrere la via Monte della Croce per 1,2Km l’entrata del parcheggio rimane sulla destra, è una strada in piano prima della curva verso sinistra. (La strada che collega Sarsina a Ranchio è di circa 13 Km, è una strada facilmente percorribile ma con diverse curve, se qualcuno soffre di mal d’auto, in E45 si prosegue fino alla prima uscita per Borello (Borello Sud) e si percorre la strada che trovate nelle indicazioni “se arrivate da nord” è anch’essa una strada di collina ma con meno curve).

Struttura convenzionata con Il Cammino Di San Vicinio e posta lungo il percorso promosso da Cammini d’Europa, l’Azienda Agricola Agriturismo A Ca’ Nostra è tra i soci fondatori del Consorzio TerraeTartufo, per valorizzare l’offerta turistica della provincia di Forlì-Cesena, mettendo a sistema i prodotti agroalimentari d’eccellenza, il circuito enogastronomico, la ristorazione e l’ospitalità, per la promozione di un turismo slow ed ecosostenibile.

Struttura convenzionata con Il Cammino Di San Vicinio e posta lungo il percorso promosso da Cammini d’Europa, l’Azienda Agricola Agriturismo A Ca’ Nostra è tra i soci fondatori del Consorzio TerraeTartufo, per valorizzare l’offerta turistica della provincia di Forlì-Cesena, mettendo a sistema i prodotti agroalimentari d’eccellenza, il circuito enogastronomico, la ristorazione e l’ospitalità, per la promozione di un turismo slow ed ecosostenibile.